... UniBg. L'ufficio gestisce, inoltre, il calcolo dei contributi o delle borse di studio finalizzate a incentivare la mobilità e l'erogazione dei contributi agli aventi diritto. La Scuola di Scienze Motorie dell’Università Statale di Milano è unica nel panorama italiano per le discipline presenti nel piano di studi: una perfetta combinazione di discipline teoriche e pratiche che garantisce il dialogo continuo tra i fondamenti scientifici e umanistici dell’attività motoria e sportiva e la loro applicazione pratica. Fiscale 80004350163 P.IVA 01612800167 Centralino 035 2052111 La valutazione delle conoscenze e della capacità di comprensione sarà compiuta mediante colloquio orale e /o prova scritta in itinere e finale (saggio breve, questionario a risposta aperta, questionario a risposta multipla). La capacità di applicare conoscenze e comprensione sarà acquisita mediante esperienze pratiche in strutture e impianti sportivi in collaborazione con Federazioni sportive, Associazioni e Istituzioni, tramite sopralluoghi e osservazioni negli spazi pubblici e nel corso dei tirocini.La valutazione sarà compiuta mediante colloqui sulle esperienze maturate, valutazione del tirocinio, valutazione di relazioni e tesine, simulazioni didattiche, prove pratiche inerenti alle attività proposte. Appello di Igiene (19-02-2018) per Scienza dell’ Educazione e della Formazione (clarasanna) 02-03-2018. Capire i processi, i linguaggi dell’informazione e della comunicazione, di imprese, organizzazioni e istituzioni, è il focus del corso. 2018-2019 il Cds in Scienze dell’educazione ha vinto il bando ministeriale nazionale relativo al Progetto di Orientamento e Tutoraggio ed ha avviato specifiche azioni che avranno termine in settembre 2020. Il test selettivo. 035 2052 964 fax 035 2052 916 e-mail: [email protected] Università degli Studi di Bergamo www.unibg.it Cod. Attività formativa monodisciplinare. Anno Accademico. Agli studenti del corso di laurea viene proposta l’opportunità di partecipare al principale programma di mobilità in Europa, ossia Erasmus+, che consente di svolgere un periodo di studio presso un’altra istituzione europea con la quale è attivo un accordo di scambio (https://www.unibg.it/internazionale/andare-allestero/erasmus); attualmente sono disponibili 180 destinazioni di mobilità degli studenti in Europa. Educatori uniti da un'unica missione: educare! Il referente ha il compito di segnalare agli altri docenti eventuali elementi di difficoltà, di comunicare alla Commissione eventuali problemi da affrontare coinvolgendo gli uffici competenti e di fornire un contributo personale di assistenza allo studente per rendere più agevole il percorso di studio. Fra le abilità, sono da includersi quelle che prevedono contatti con altri professionisti, la redazione di verbali, la stesura di documenti volti alla descrizione di casi e di protocolli operativi.Dovrà inoltre aver acquisito conoscenze linguistiche idonee a operare in contesti interculturali, adeguate conoscenze informatiche e attitudine al lavoro di gruppo in contesti professionali multidisciplinari.In particolare, il laureato dovrà:- saper utilizzare la terminologia specifica;- saper interagire nei diversi ambiti formativi, attraverso la comunicazione orale, scritta e grafica di dati quantitativi e qualitativi;- essere in grado di comunicare con gli utenti in maniera efficace, adeguando la comunicazione all'età, genere, livello culturale e condizione sociale;- saper formulare e comprendere ogni tipo di testo orale e scritto in generale ed in particolare nel campo delle scienze motorie e sportive;- saper spiegare ai praticanti le motivazioni, gli obiettivi, i vantaggi e i rischi del programma motorio o della disciplina sportiva svolti;- saper comunicare i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi definiti, stimolando l'adesione del praticante ai programmi assegnati;- saper utilizzare gli strumenti della comunicazione multimediale e digitale per ogni tipo di comunicazione;- saper utilizzare almeno una lingua dell'Unione europea, oltre l'Italiano, per l'opportuna comunicazione internazionale.Tali abilità comunicative sono acquisite durante tutto il percorso formativo e particolarmente stimolate durante le esercitazioni pratiche correlate agli insegnamenti e agli incontri seminariali nonché durante le attività pratiche e di tirocinio, ove lo studente è stimolato a lavorare in gruppo con altri studenti, discutendo e confrontandosi con i colleghi, i docenti e i tutor, ma anche a predisporre un'idonea presentazione delle attività svolte.L'acquisizione delle capacità comunicative è verificata prevalentemente durante le prove di esame dove è richiesto allo studente di relazionare in forma scritta o orale sulle discipline oggetto di insegnamento. 3 1.“ Corpo, persone, educazione ”, Marcello Tempesta; 2. Le attività di orientamento in ingresso si dividono in:- Attività informative:o Open Day delle Lauree Triennali e Magistrali a Ciclo Unico rivolte a studenti delle classi 4° e 5° superiorio Open Day delle Lauree Magistralio Sportello SOS Matricole, un servizio erogato sia in presenza sia in forma telefonica cui gli studenti indecisi e i neoimmatricolati possono rivolgersi per avere informazioni specifiche rispetto ai servizi dell'università ed avere un supporto nell'inserimento nell'ambiente universitario. Il Corso metterà in grado i laureati di insegnare, rivisitare, adattare e valutare attività motorie individuali e gestire gruppi che svolgono attività educative, compensative, adattative, ludico-ricreative, sportive, di fitness e, in genere, finalizzate al mantenimento del benessere … La valutazione delle abilità sarà compiuta mediante lavori di gruppo e individuali, esercitazioni, prove pratiche inerenti alle attività proposte e la valutazione del tirocinio. 26/09/2017] Codice dell'attività formativa: 2019/2020. Università degli studi di Bergamo via Salvecchio 19 24129 Bergamo Cod. Helpful? Aspetto di particolare rilievo per il CdS in Scienze Motorie e Sportive, l’Università di Bergamo ha attivato, in collaborazione con il CUS Bergamo, il programma dual career UP4Sport che consente agli studenti iscritti di seguire il percorso accademico con flessibilità per poter proseguire la propria carriera sportiva parallelamente.Gli studenti attualmente iscritti in Ateneo sono 15 mentre 10 sono i posti banditi per il 2019/20. A partire all'anno accademico 2017-2018 il corso di Laurea in Scienze dell'Educazione sperimenta, in stretta connessione il mondo del lavoro di riferimento, la realizzazione di alcuni percorsi di Apprendistato di Terzo livello ai sensi del D.Lgs. Nello svolgimento di questi compiti, il laureato si troverà a collaborare con figure professionali a diversi livelli (tecnici, allenatori, istruttori, preparatori atletici), con direttori di centri sportivi, manager di associazioni e di cooperative, medici e operatori sanitari, insegnanti, educatori professionali, psicologi, referenti di vari settori degli enti locali. A partire dal secondo anno di corso, si svolgeranno regolarmente due "Tirocinio day" che presentano agli studenti le due sessioni di tirocinio previste. L’Ateneo di Bergamo incentiva la mobilità all’estero, anche laddove il tirocinio non sia previsto nel piano di studi. Fiscale 80004350163 P.IVA 01612800167 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL’EDUCAZIONE INDIRIZZO EDUCATORE NEI SERVIZI PER LE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE Università degli studi di Torino, Scienze dell’educazione motoria e delle attività adattate, Turin, Laurea Magistrale, 2 years. Fiscale 80004350163 P.IVA 01612800167 Centralino 035 2052111 Fiscale 80004350163 P.IVA 01612800167 Centralino 035 2052111 Vatsala Cantergiani L'ufficio Internazionalizzazione d'Ateneo si occupa della diffusione e supporto delle opportunità di mobilità internazionale per gli studenti. Il piano è stato in parte positivamente sperimentato per due anni nel Curriculum, disattivato dall'anno accademico 2020-2021, in Educatore nei Servizi per la attività motorie e sportive nell’ambito del corso di laurea in Scienze dell’Educazione. Un questionario di customer satisfaction, appositamente elaborato viene somministrato al termine del percorso di tirocinio, allo scopo di individuare punti di forza e spazi di miglioramento. 40026 - Epistemologia pedagogica e delle scienze dell'educazione Docente/i: Francesco Magni Bacheche del corso. 2018-2019) Scelte libere a.a. 2020-2021 Studenti part-time 2020-2021 Maschio 1 https://dsus.unibg.it/it/terza-missione/informazioni/stage-placement. Le attività di tirocinio per gli studenti che hanno ottenuto parziale riconoscimento lavorativo sono affidate a singoli docenti-tutor individuati dal docente referente per gli studenti lavoratori in collaborazione con il referente per i tirocini e il presidente del Cds.I tutor universitari vengono formati attraverso attività organizzate prima dell'avvio della sessione di ottobre e, durante l'anno accademico, sono regolarmente riuniti dal presidente del Cds e dal docente referente per i tirocini per monitorare l'andamento delle attività ed ottimizzare i rapporti con gli Enti ospitanti. L'ammissione al corso di studio richiede il possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.Per l'accesso al corso di studio è richiesta un'adeguata preparazione, da verificare con una prova di ingresso selettiva propedeutica all'immatricolazione, che presenta domande ripartite nelle sezioni di cultura generale, di comprensione linguistica e di ragionamento logico.Il Corso di Studi adotta un numero programmato di studenti in relazione alle risorse disponibili. TECNICHE DELL'ATTIVITA' MOTORIA E SPORTIVA. Altro elemento centrale per l'orientamento e la consapevolezza delle scelte dello studente è considerato il tirocinio curricolare a cui vengono dedicate risorse e attenzioni didattiche: viene puntualmente sottolineata agli studenti, in particolare in occasione di due giornate dedicate (Tirocinio day) realizzate a fine settembre e a fine gennaio di ciascun anno accademico, la forte valenza orientativa del tirocinio curricolare che ciascun studente è chiamato a realizzare con l'accompagnamento di un docente di riferimento e un tutor universitario (personale esterno appositamente contrattualizzato).Particolare attenzione viene prestata agli studenti lavoratori che, accompagnati dalla loro docente referente, organizzano le attività previste dal Regolamento in caso di riconoscimento lavorativo. Il corso ha ricevuto l'accreditamento da parte del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, Avviso piani di studio telematici respinti. Il piano formativo trova le sue radici nei valori fondativi del Dipartimento: la complessità dei saperi, l’integralità della persona, l’attenzione alle diverse forme del disagio e della fragilità. Maschio 1 Il CdS si avvale degli accordi internazionali intrapresi dal Dipartimento di Scienze Umane e Sociali con Università di diversi paesi e per ogni sede è stato individuato un docente referente che orienta, accompagna in attività di tutorato e assistenza nella compilazione piani di studio gli studenti in mobilità internazionale. Codice dell'attività formativa: ... Corso di Laurea triennale in SCIENZE DELL'EDUCAZIONE. disciplinare dell’educazione fisica hanno subito importanti revisioni ed un significativo ampliamento. Il Dipartimento organizza inoltre iniziative che vedono alcuni o tutti i CdS coinvolti nelle seguenti azioni e che coinvolgeranno anche il CdS in Scienze Motorie e Sportive: - incontri specifici in Dipartimento o presso gli Istituti;- University week, riservato a studenti/esse delle classi IV della scuola secondaria di II grado;- University Day, rivolto a classi o gruppi di studenti che desiderano frequentare per un giorno le lezioni di uno o più insegnamenti;- Meeting-ex, incontri tra studenti universitari che provengono da un certo Istituto di Istruzione secondaria del territorio con gruppi di studenti del nostro Cds provenienti dallo stesso loro ex Istituto. Fiscale 80004350163 P.IVA 01612800167 Centralino 035 2052111 Verifica conoscenze richieste per l'accesso: Posti disponibili per corsi ad accesso programmato in base a programmazione nazionale: Posti disponibili per corsi ad accesso programmato in base a programmazione locale: Professionista delle attività motorie e sportive, Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo (A4.a), Risultati di apprendimento attesi / Conoscenza e comprensione / Capacità di applicare conoscenza e comprensione (A4.b), Strumenti e tecniche per le attività motorie e sportive, Autonomia di giudizio (making judgements), Abilità comunicative (communication skills), Capacità di apprendimento (learning skills), Assistenza e accordi per la mobilita' internazionale degli studenti, Profilo professionale e sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati, https://www.unibg.it/terza-missione/collaborazioni-enti-e-imprese/placement, https://www.unibg.it/internazionale/andare-allestero/erasmus, https://www.unibg.it/internazionale/andare-allestero/altre-mobilita, https://www.unibg.it/studia-noi/frequentare/disabilita-e-dsa, Elenco degli insegnamenti attivi del corso, Istruttori di discipline sportive non agonistiche - 3.4.2.4.0, Allenatori e tecnici sportivi - 3.4.2.6.1.