Home; Struttura; Servizi; Organigramma; Fotogallery; I.P.A.B. Solo grazie all’aiuto dei nostri tecnici esperti in caldaie abbiamo potuto analizzare la cause più diffuse. Se invece il getto dei rubinetti risultasse regolare e il mancato raggiungimento della pressione NON dipendesse dalla pulizia dei filtrini, dovremmo realizzare gli opportuni controlli, direttamente sulla caldaia. Se lo scambiatore di calore è ostruito da sporcizia, difficilmente si riesce ad avere acqua calda. Oppure potremmo notare che la pressione stessa della caldaia sia eccessivamente cresciuta in determinati giorni. La caldaia emette rumori solo dopo aver utilizzato l’acqua calda, il riscaldamento funziona bene e non fà rumore. Una volta raggiunto, chiudiamo immediatamente il rubinetto, perchè abbiamo raggiunto il nostro scopo. Adesso invece gira e fa parecchi giri ma non esce più una goccia di acqua. I litri d'acqua presi in considerazione sono una panoramica generale di quanta acqua viene impiegata, chiaramente i dati possono variare tranquillamente: sono solo indicazioni per dare un'idea. Può capitare, e le ragioni alla base di questo … Continue reading "Pressione acqua calda bassa: come risolvere il problema" COD. Quando una termocoppia viene rotta, è necessario sostituirla. In base a come è montato l'impianto, potrebbero esserci tre tubi sotto il lavello: uno per l'acqua calda, uno per quella fredda e uno per la doccetta estraibile. Caratteristiche e funzionamento dell'articolo di termoidraulica incaricato di ridurre o aumentare la pressione a seconda delle necessità. L’acqua calda non esce o se esce è fredda oppure troppo calda? Uncategorized Quando non c’è acqua calda da un rubinetto, è comune supporre che questo problema persista in tutta la casa. L'acqua nel bacino ha continuato a puzzare, quindi so che è l'acqua che esce dal rubinetto che ha un cattivo odore e non lo scarico. Quali possono essere le cause? Un accumulo di calcare nella valvola a tre vie è un fenomeno molto comune che a lungo andare può provocare problemi al corretto funzionamento della valvola, che non scambia bene e quindi non manda l’acqua calda nel circuito dell’acqua calda sanitaria. Le 3 cose da fare se non esce acqua calda . COD. L’acqua calda nelle nostre case è qualcosa che diamo per scontato senza pensarci due volte. Se questo non dovesse accadere, manteniamo il rubinetto ancora più aperto, sino a quando il manometro della caldaia non arriva ad 1. Segnala qualche errore? Tiriamo tutti insieme un sospiro di sollievo: nella maggioranza dei casi è un problema facilmente risolvibile con il fai da te e che non richiede il costoso intervento di un idraulico. Certamente se si utilizza per cucinare o bere, questo problema può spaventare, ma molto spesso è più facile da risolvere di quanto si creda. L'acqua calda, nel rubinetto del bagno, esce con il contagocce mentre in cucina tutto ok. Apro il rubinetto dell'acqua e devo aspettare tanto tempo per avere l'acqua calda. Creato da Direct24 Web Copyrights © 2020 | Tutti i diritti riservati. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Anche se gli idraulici sono generalmente molto gelosi del proprio lavoro, speriamo che aver insegnato come aumentare o abbassare la pressione dell'acqua della caldaia di casa, in questa maniera così semplice, sia stata cosa gradita dalla maggior parte dei lettori del nostro blog. Alcune perdite sono più evidenti di altre, soprattutto quando si individuano le pozzanghere vicino a dove si trova il riscaldatore. È possibile che un particolare rubinetto soffra di accumulo minerale all’interno del suo canale d’acqua, che impedisce all’acqua di fluire correttamente. Cosa fare se non arriva l'acqua calda dal rubinetto o doccia? ho un problema con un rubinetto monomandata (non miscelatore)- In pratica il rubinetto acqua fredda negli ultimi gg faceva solo un giro e mezzo al massimo circa (quello della calda ne fa parecchi di giri) ed usciva pochissima acqua. PREVENTIVO Se lo scaldabagno è troppo vecchio, arrugginito o corroso, è tempo di acquistarne uno nuovo. 10 consigli per prevenire gli scarichi otturati, 6 modi per eseguire la riparazione del condizionatore con il semplice fai da te. Smontiamo i filtrini di cui sono dotati i rubinetti e facendoci aiutare da uno stecchino o da un ago dovremmo pulire ogni forellino. Quando questo accade, andrà chiusa la manopola del termosifone, così da essere certi che non si abbassi ulteriormente la pressione, allontanandosi da questo valore. HomeLava Rubinetto da cucina a parete con rubinetto girevole a 360 ° per acqua calda e fredda Distanza di 7-23 cm tra due fori 4,2 su 5 stelle 363 61,99 € 61,99 € Tuttavia, dovresti verificare per accertarti che questo problema sia prevalente o semplicemente isolato da un singolo tocco in casa. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Perché la manutenzione ordinaria della caldaia è importante. Il riduttore di pressione fa consumare più acqua? La classifica dei migliori Non esce acqua calda dal rubinetto cucina viene aggiornata quotidianamente in modo da avere sempre il miglior prezzo del web e le migliori offerte. Nel tempo, molti scaldabagni sono interessati da un accumulo graduale di accumulo di minerali. Se avete un kit fai-da- te cercate una chiave inglese regolabile che vi aiuti a svitare più facilmente l’areatore del vostro rubinetto. La prima verifica che potremmo compiere, sarà sui rubinetti di casa. Vai al contenuto. Il tuo termostato potrebbe essere il motivo principale per cui non c’è acqua calda dai rubinetti. Tuttavia, nella maggior parte casi, l'acqua gialla è innocua e facile da trattare. Per avere un quadro più generale di quelli che possono essere i problemi più comuni di una caldaia, rimandiamo alla lettura di un nostro precedente articolo, pubblicato ugualmente sul nostro blog. Analizziamo il problema dell’acqua calda che non avviva a causa di problemi alla caldaia o all’impianto termico più in generale. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei Cookie e della sua Privacy Policy. Se la temperatura continua a scendere nel termostato, ciò potrebbe essere un’indicazione di problemi tecnici con il dispositivo. Questi sassolini biancastri si vanno a depositare sui nostri rubinetti impedendo parzialmente la fuoriuscita dell’acqua. Si, è certamente colpa della caldaia, i cui malfunzionamenti risultano essere la causa principale dei problemi legati all’acqua calda ad uso sanitario in casa.. Quali possono essere le cause più comuni dei malfunzionamenti? Per risolvere questo problema, assicurati che lo scaldabagno venga pulito almeno una volta all’anno. Una delle principali ragioni del perchè la caldaia non riscaldi può dipendere dalla pressione dell'acqua. l'avere termosifoni freddi ed un ambiente poco acclimatato d'inverno. Elimina accumuli di ferro e la fanghiglia con precisione Lo scopo della nostra operazione e far in modo che la lancetta della pressione arrivi almeno su 1 o meglio ancora a 1,2 circa. Ecco le migliori soluzioni per la risoluzione dei problemi quando non hai acqua calda dai rubinetti: Quando non c’è acqua calda da un rubinetto, è comune supporre che questo problema persista in tutta la casa. FC_Kurt_Cobain ha scritto:Ho un problema in cucina, quando apro il rubinetto con il miscelatore sull'acqua calda la pressione di uscita dell'acqua è bassa e, l'acqua che esce è fredda.La caldaia non parte ma, se apro il rubinetto del bagno con il miscelatore sull'acqua calda, in questo caso, l'acqua calda esce e, mentre scorre l'acqua calda, apro l'acqua calda in cucina, anche li esce calda. La causa principale di quando arriva poca acqua dal rubinetto del lavabo è sicuramente uno scalda-bagno o una caldaia a gas che abbiamo in casa che producendo acqua calda produce allo stesso modo calcare. Come proprietario di una casa, ci sono vari modi per risolvere questo problema da soli. Se la termocoppia si è rotta o danneggiata, il riscaldamento dell’acqua smetterà di funzionare correttamente. Grazie a questa lista potrai mettere a confronto le varianti di Non esce acqua calda dal rubinetto cucina disponibili online. Il processo di sostituzione è relativamente semplice per i proprietari di casa che si sentono sicuri delle proprie abilità fai-da-te, anche se si consiglia di chiamare un idraulico per aiuto. Sempre a carico della valvola a tre vie può verificarsi una rottura nella membrana interna. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Questo problema non causerà l’assenza di acqua calda dai rubinetti. Altri tipi di perdite sono più discreti e richiedono la competenza professionale di un idraulico per diagnosticare. Molto probabilmente, il termostato è vecchio o rotto e non funziona più correttamente. Considerato che sono già molto alti i prezzi delle caldaie, non fatevi prendere dal panico, perchè molto probabilmente non avrete bisogno di comprare un nuovo prodotto. Se la spia luminosa gialla o rossa (dipende dal modello della caldaia), in corrispondenza con l'icona della fiammella, si illuminerà, significherà che la caldaia avrà ripreso a generare acqua calda. Grazie alla collaborazione con un team di tecnici esperti e qualificati proponiamo servizi di riparazione e manutenzione impianti idraulici. Per essere più sicuri di ottenere il risultato sperato, sarà meglio effettuare questa operazione in 2: un soggetto controllerà cosa segna il manometro, mentre l'altra persona aprirà il rubinetto del termosifone e si assicurerà che gli schizzi non bagnino il pavimento. Ampia scelta di pompe idrauliche per acque chiare e acque sporche, pompe per pozzi, per piscine, sistemi di sollevamento acque, gruppi di pressurizzazione, presscontrol e accessori idraulici. Una perdita di scaldabagno può contribuire direttamente alla mancanza di acqua calda in casa. Provincia di Udine, Italia, Informativa Trattamento Dati | Cookie Policy | Termini e Condizioni | Privacy Policy Questo sito usa i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti. Non sono sicuro di dove andare da qui. In questo articolo ci occuperemo di uno dei problemi più comuni, quando si parla di caldaie, ovvero la mancata fuoriuscita di acqua bollente dal rubinetto di casa. E-commerce di termoidraulica attivo dal 2012 con oltre 10.000 prodotti in pronta consegna. Il rubinetto dell'acqua calda del lavello della cucina (punto più distante dalla caldaia) emette solo acqua fredda mentre tutti gli altri rubinetti anche con pressione minore dell'acqua fanno uscire la calda. Si rimontano quindi i filtri, riavvitandoli attorno alla bocca del rubinetto e si controlla effettivamente se il getto esce con una certa pressione. Sfortunatamente, può succedere a tutti che non esca acqua calda Dai rubinetti di casa. È del tutto possibile che tu abbia ancora acqua calda in altre parti della tua casa, come la doccia o i lavandini su un altro piano della tua casa. Non sembra importare se uso acqua calda o fredda. Così facendo permetteremo di alzare la pressione interna alla caldaia. È ora di smettere…. In tutte queste situazione se la caldaia non producesse più acqua calda potrebbe dipendere dalla pressione e voi, sapendo bene cosa fare in questo caso, potreste risolvere il problema da soli. Ciò è particolarmente comune durante i mesi più freddi, poiché le temperature volatili possono causare problemi imprevisti con il sistema idraulico. Magari avevi proprio voglia di una bella doccia tonificante o di un bagno rilassante, ma devi rinunciare e rimandare ad un secondo momento. Dal rubinetto esce poca acqua calda? Se, nonostante i vostri sforzi, la causa dovesse persistere, dovreste contattare un manutentore perchè il problema potrebbe dipendere evidentemente da altro. In caso di malfunzionamento può capitare di trovarvi un codice di errore. Quello del mancato arrivo dell'acqua calda al bidet è un problema idraulico abbastanza comune. Visita il nostro shop e affidati alla qualità e alla professionalità maturata in oltre 30 anni di esperienza nel settore. Dal rubinetto della cucina esce abbondantemente acqua calda, però, se "metto" l'acqua fredda il flusso diminuisce vertiginosamente. Interventi attivi 24 ore su 24 in tutto il territorio di Udine e anche in provincia. Si ascoltano una serie di colpi molto forti e rumorosi e avvengono dopo aver chiuso l’acqua calda da un qualsiasi rubinetto di casa. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Ad esempio, se non uscisse l'acqua calda a causa di un'aletta di plastica spezzata o perchè il mollettone superiore risultasse rotto, non si potrebbe far altro che contattare un tecnico specializzato nella riparazione delle caldaie. Se non hai acqua calda dai rubinetti, il colpevole più probabile è spesso uno scaldabagno che perde. Di conseguenza, non otterrai acqua calda dai rubinetti. +39 0805044114 Per questo motivo è fondamentale far controllare tutto l’impianto e la caldaia almeno una o due volte l’anno, poiché un malfunzionamento improvviso potrebbe causare un danno economico molto più elevato rispetto ai costi di manutenzione. Operazioni come la pulizia dei filtri, dei rubinetti e delle membrane dei termosifoni, il controllo delle pompe di ricircolo e delle valvole sono essenziali per evitare imprevisti come la perdita d’acqua dai rubinetti di casa. NON tantissima come pressione La prima causa può essere il calcare accumulatosi nel frangigetto, oppure la sporcizia data dall’usura. Una termocoppia è il gruppo del bruciatore o il controllo del gas che regola lo scaldacqua per fornire acqua calda. Se la fonte delle perdite proviene da valvole allentate o rotte, potrebbe essere possibile serrare o sostituire tali valvole da soli. Una volta puliti i filtrini, l'acqua scorrerà dal miscelatore finalmente con una giusta pressione. Se vivi in ​​una zona con acqua dura, potresti dover lavare lo scaldabagno più di una volta all’anno. A questo punto, come diceva l'encomiabile Lubrano, la domanda nasce spontanea: Se la lancettà indica un valore inferiore a 1, ci farà capire come non vi sia sufficiente pressione per far funzionare correttamente la caldaia. Se l'aria calda della vostra auto non funziona, sarà necessario effettuare un controllo approfondito; il problema tecnico potrebbe essere piuttosto grave. A questo punto apriremo il piccolo rubinetto che si trova sul termosifone, in modo tale da scaricare la pressione dell'acqua che infatti inizierà ad uscire. Se l’acqua calda non esce dalla doccia o da altri rubinetti potrebbe trattarsi di un guasto straordinario, quindi non prevedibile, oppure di un malfunzionamento della caldaia, di qualche componente o delle tubazioni a causa della mancata manutenzione della caldaia. Invece se metti acqua fredda esce normalmente? CONTATTI HOME A seconda della causa della perdita, hai diverse opzioni. In casi certamente meno fortunati, la falsata regolazione della pressione potrebbe dipendere pure dal malfunzionamento dello scambiatore che, in caso di sostituzione, potrebbe costarvi anche molto, sino a 400 euro. Quando l’accumulo diventa troppo grande, ostacolerà la normale circolazione dell’acqua. Un idraulico di emergenza sarà in grado di risolvere ulteriormente i problemi e trovare il modo migliore per ripristinare l’acqua calda nei rubinetti. Caldaia che non fa acqua calda: possibili cause, interventi di manutenzione e idraulico fai da te.Cosa fare se la caldaia non produce più acqua calda. A questo punto dobbiamo trovare il rubinetto della caldaia. Il lavandino è il più vicino allo scaldabagno, se ciò potesse fare la differenza. Bisogna individuare la causa e agire a monte del problema!In questa pagina prenderemo in ipotesi le varie cause facendo una panoramica sulle soluzioni possibili. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. Cerca solo tra i titoli. La conferma che questo metodo abbia funzionato la avremo soltanto quando apriremo l'acqua. Spesso veniamo contattati per problemi inerenti l'acqua calda del tipo: In tutti i rubinetti dell'acqua calda la pressione è scarsa e la temperatura è tiepida. BLOG, Dove Operiamo: Seguite quindi questi semplici passaggi per capire come risolvere il problema di una caldaia che produce solo acqua fredda. Potrebbe non arrivare pressione a sufficienza affinchè la caldaia generi acqua caldissima o bollente, necessaria per il comfort domestico e finalità di riscaldamento. l'impossibilità di fare una piacevole doccia calda, il non riuscire a lavarsi le mani con acqua calda, ma solo con acqua fredda. Per questo motivo è fond… A seconda che disponiate di una caldaia Vaillant potrà essere utile contattare questo centro assistenza e farvi suggerire un caldaista esperto che operi nella vostra zona. il non riuscire a lavarsi le mani con acqua calda, ma solo con acqua fredda. ho un problema con un rubinetto monomandata (non miscelatore)-In pratica il rubinetto acqua fredda negli ultimi gg faceva solo un giro e mezzo al massimo circa (quello della calda ne fa parecchi di giri) ed usciva pochissima acqua. 105...... Il problema dei radiatori freddi genera una serie di problemi, tra cui lo spreco energetico. Questa operazione consentirà alla pressione di abbassarsi. Inoltre, nelle zone in cui l’acqua è molto dura, possono esserci ostruzioni di calcare che compromettono il normale funzionamento del sistema. Potrebbe accadere che mentre apriamo il rubinetto per aumentare la pressione della caldaia ci distraiamo. Cosa fare se non esce acqua calda dai rubinetti. La maggior parte delle volte non si tratta di un problema idraulico ma piuttosto Della caldaia. Se noti una colorazione gialla dell'acqua del rubinetto, potresti chiederti se è ancora potabile e come risolvere il problema. Con il passare del tempo, i tubi che portano l'acqua al rubinetto della cucina si usurano o possono avere delle perdite; in tal caso, devi sostituirli. CHI SIAMO Ci auguriamo che ci siano in Italia sempre più manutentori onesti e non soltanto professionisti intenzionati a spillare quanto più denaro possibile ad una famiglia in difficoltà o ad un anziano, richiedendo compensi eccezionalmente elevati, per delle operazioni in fin dei conti semplici che potremmo svolgere anche in maniera autonoma, da autodidatti. 113.166.11 Potrebbero esserci molte ragioni per cui i tuoi rubinetti non distribuiscono più acqua calda. Cosa bisogna fare se la caldaia non scalda l’acqua? Individuiamo per prima cosa il manometro, che solitamente si trova sul lato sinistro della facciata principale della caldaia. Quando dai rubinetti non esce acqua calda, ciò può comportare molti inconvenienti e limitazioni. Quante volte ti è capitato di aprire il rubinetto dell’acqua calda, in bagno o in cucina, e accorgerti che la pressione è bassa? You also have the option to opt-out of these cookies. Quando manca la pressione la caldaia non riesce a partire e quindi ci impedisce di avere acqua calda. Se ti rendi conto che c’è ancora acqua calda nella maggior parte dei rubinetti, questo significa che il problema si verifica solo in un singolo rubinetto difettoso. In questo caso non dovrai che consultare il manuale della tua caldaia: a volte la situazione è risolvibile con un reset che non richiede di chiamare un tecnico professionista. Di solito, è possibile scoprire quali sono i principali motivi per la mancata erogazione dell'acqua calda … Assistenza costante e spedizione in 48 h. Leggi tutto, [email protected] l'impossibilità di fare una piacevole doccia calda. Imparare come funziona un termosifone può insegnare come ripararlo in caso di necessità. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Di solito il valore minimo a cui dovrebbe lavorare una caldaia è segnalato da una "tacca" più evidente. Ciao a tutti, spiego subito il problema: non arriva l'acqua calda nel bagno, in particolare quando apro l'acqua calda sia nel lavandino che nella doccia non parte la caldaia. Claire Zingaraccia sbruffoncella. Avremo la conferma che l'operazione è riuscita quando la lancetta incomincerà a salire gradualmente, approssimandosi al valore 1. Siamo un’azienda che da oltre vent’anni opera nel settore idraulico offrendo servizi professionali e risolutivi. E su questa che dovremmo concentrare le nostre attenzioni. +39 3351703409, Lun - Ven dalla 10:00-13:00 | 16:00 - 19:00, © DEM srl Via Bellomo 93/ter - 70124 Bari (BA) - P.iva 01061680722. Metteremo un contenitore in corrispondenza dello sfiato del radiatore. Questo potrebbe trovarsi nella parte inferiore o lungo il perimetro, solo un'osservazione diretta fugherà ogni dubbio. La prima cosa da fare è capire se l'acqua è colorata per un problema con l'acquedotto cittadino o con le tue tubature interne. Quali sono le cose che dovrei sapere prima di sostituire la mia vasca da bagno? By: ... con calma eh, tanto non c'ho un càzzo da fare. poi per miracolo aprendo la calda e subito dopo la fredda a poco a poco , prima poche goccie e poi ora esce la fredda ! Basta guardare il display. Company Number: 663757 | E-mail: [email protected] P.S Gli altri rubinetti nella casa funzionano correttamente Questa condizione crea una serie di disagi, come ad esempio: Considerato che sono già molto alti i prezzi delle caldaie, non fatevi prendere dal panico, perchè molto probabilmente non avrete bisogno di comprare un nuovo prodotto. Il prodotto risanante..... Dosatore proporzionale anticalcare e anticorrosione GEL Dosaphos 600 3/4" F.  Il malfunzionamento di tutti gli impianti idraulici è spesso ostacolato dal calcare, specie se abitate in una zona in cui la durezza dell’acqua è molto elevata. Se l’acqua calda non esce dalla doccia o da altri rubinetti potrebbe trattarsi di un guasto straordinario, quindi non prevedibile, oppure di un malfunzionamento della caldaia, di qualche componente o delle tubazioni a causa della mancata manutenzione della caldaia. DOSATORE POLIFOSFATI GEL ANTICALCARE E A... DOSATORE POLIFOSFATI GEL ANTICALCARE E ANTICORROSIONE DOSAPHOS 600 3/4" F. PORTASAPONE - DISPENSER - BICCHIERE - SCOPINO. Come posso sapere se i miei tubi hanno delle perdite d’acqua? Ok, le cause di questo problema possono essere: Se ti succede solo con questo rubinetto, sarà otturato il filtro rubinetto (comunemente chiamato anche aeratore). Prima di sostituire la termocoppia, assicurarsi sempre di interrompere l’alimentazione di acqua e gas come precauzione di sicurezza. Una volta individuato, dobbiamo aprire questo rubinetto e quindi ruotare la manopola in senso anti orario, da destra verso sinistra. Sta di fatto che nella maggiorparte dei casi potrebbe non esserci un danneggiamento e la necessità di sostituire un pezzo con un ricambio. In questo riquadro sono presenti di solito 2 lancette, una che indica la temperatura dell'acqua e l'altra che rileva la pressione della stessa all'interno dell'impianto. Di conseguenza meglio tenere sotto controllo visivo anche il manometro, così da assicurarsi che la pressione non si abbassi eccessivamente. In questo caso, la soluzione è smontare il rubinetto e ripulire questi depositi minerali. ANTICORROSIVO CALDAIE GEL PER FERRO e AL... ANTICORROSIVO CALDAIE GEL PER FERRO e ALLUMINIO | LONG LIFE 410. Dovresti chiamare un professionista e far riparare o sostituire il termostato se necessario. Puoi fare questa riparazione da solo o chiamare un idraulico per aiutarti con il processo. These cookies do not store any personal information. SERVIZI Questa regolare routine di manutenzione impedisce ai depositi di minerali di interferire con l’approvvigionamento idrico. Radiatori freddi: come fa un termosifone a funzionare bene? Cosa fare Acqua calda Messaggio da Man79 » gio 31 dic 2020 2:13 pm Ho un problema da un mese con l’acqua calda : in tutti i rubinetti della casa nessun problema, mentre dal rubinetto della vasca e da quello della doccia( premetto che è stato sostituito da 10 giorni) esce acqua tiepida. Se la temperatura è impostata su un valore molto basso, è sufficiente ripristinare il termostato e attendere il ritorno dell’acqua calda. Immergete il frangigetto del rubinetto in una lozione di acqua, aceto e bicarbonato di sodio e lasciate in ammollo per una buona me… L’acqua che fuoriesce dal rubinetto è un filo e non scalda? But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Se il rubinetto perde si possono sprecare dai 30 ai 100 litri di acqua al giorno; per una doccia di 5 minuti occorrono almeno 60 litri, per un bagno almeno 120.. N.B. Dobbiamo riportare la pressione ad un valore corretto. Controlla. Tuttavia, dovresti verificare per accertarti che questo problema sia prevalente o semplicemente isolato da un singolo tocco in casa. probelma: da qualche giorno vedo che esce DAL SOLO rubinetto della fredda pochissima acqua , mentre nel vicino della calda la pressione e' normale.... oggi addirittura NON usciva nulla dalla fredda!!! Il calcare, la sporcizia o altre impurità potrebbero infatti inficiare il corretto funzionamento della caldaia, che a causa di queste ustruzioni, non riuscirà a raggiungere una pressione adeguata e immetterà nel circuito di casa solo acqua tiepida. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Adesso invece gira e fa parecchi giri ma non esce piï¿œ una goccia di acqua. Chi ha lil compito di controllare visivamente il manometro dovrà comunicare all'altro soggetto quando la lancetta raggiungerà il valore desiderato, che ricordiamo essere poco più di 1. 10 consigli per prevenire gli scarichi otturati La gestione degli scarichi otturati è un problema…, Modi per eseguire la riparazione del condizionatore con il semplice fai da te La riparazione…, Come posso sapere se i miei tubi hanno delle perdite d'acqua? L’acqua gialla che esce dal rubinetto di casa è un problema molto diffuso e le sue cause sono numerose.Non riguarda solo le abitazioni di vecchia costruzione, ma anche quelle più recenti. Dobbiamo per prima cosa andare verso un qualunque termosifone presente in casa. Controlla il termostato del tuo scaldabagno per vedere se le impostazioni sono regolate con precisione. Senza l’acqua calda, sarà difficile fare docce calde, piatti puliti o persino fare qualcosa di casual come lavarsi le mani.