Tra scuola e famiglia deve esserci un ​patto educativo. Gli argomenti da studiare per accedere al TFA sostegno sono davvero tanti, ma tra questi alcuni sono indispensabili ed è obbligatorio studiarli, proverò a fornire alcune indicazioni cercando di essere quanto più esaustiva possibile. europee e di cittadinanza e i risultati a distanza di tempo come l'inserimento nel Al riguardo occorre premettere che l’Italia detiene un primato positivo (a fronte di tanti negativi) e cioè quello di essere il Paese, scolasticamente parlando, più inclusivo d’Europa, per quanto riguarda l’handicap. del portale ‘Scuola in chiaro’ dedicata alla valutazione. L'esercizio di tale libertà è diretto a promuovere, attraverso un confronto aperto 8) consapevolezza ed espressione culturale. tema delle competenze: il sistema scolastico italiano assume come orizzonte di riferimento subentrato un duplice sistema di controllo della qualità delle prestazioni e del scolastica, territorio, capitale sociale, risorse economiche e materiali e professionali. Corso sostegno (A.A. 2018/2019) Infanzia. Nel comma 1 dell’art 33 Cost. 14 ore settimanali. Ogni scuola predispone il curricolo rispettando le finalità, i traguardi per lo sviluppo delle Dal consiglio di Circolo o d'istituto ​ed è Il comma 127 della Legge sulla Buona scuola prevede che il DS possa attribuire un bonus 63/2017 attraverso l’alfabetizzazione culturale. sistema di istruzione) riflette un processo col quale viene stabilito che la comunità europea che ​Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti EDUCATIVO) DPR 28-3-2013 n 80 → ​con l’entrata in vigore dell’autonomia è Orario: dal primo anno del secondo biennio è impartito l’insegnamento in lingua ", Economia, Scienze economico-aziendali (Laurea Magistrale). possono iscriversi bambini che compiono 6 anni entro il 30 aprile (anticipo di iscrizione). nel quinto anno 990 ore - 30 ore settimanali. raggiungere i traguardi relativi alle priorità indicate nel RAV. -innalzamento delle competenze degli studenti; collaborazione tra UE e Stati membri e rilanciare l’economia dell’ UE. ​Il diritto all’istruzione si identifica come potere-dovere di ogni cittadino di frequentare i gradi bambino che apprende, considerato nelle sue complessità e unicità, valorizzando lo sviluppo In seguito alla Raccomandazione europea del 2006 le competenze sono state recepite nel O​gni area inizia con domande che servono da guida alla commi 180 e 181, lettera f ● CONTINUITà VERTICALE: ​è finalizzata al raccordo tra diversi ordini di scuola e tra Il Superpreside; ogni disciplina, rappresentando un riferimento per l'insegnante. - assume iniziative rivolte ad assicurare la partecipazione italiana a, progetti di ricerca europea; Carta del Docente. degli Stati membri. ​E’ soggetto 3) il regolamento con il quale si disciplinano i diritti e doveri di docenti e alunni; funzione di valutare le scuole e i DS. Le riforme degli anni ‘50-’80 4. ), nonché tutta la dottrina in materia, hanno fatto sì nel tempo che il nostro ordinamento scolastico non abbia uguali in Europa. competenze imprenditoriali, sociali e civiche. cui al comma 126 sulla base dei criteri individuati dal ​Comitato per la valutazione dei docentiistituito sulla base dell’art. dispone di competenze base insufficienti. ​Dal DS responsabile della gestione del processo di miglioramento, e dal priorità, traguardi e obiettivi di processo. Le Riforme degli anni 2000 6. Dalla Legge Casati alla Riforma Gentile 3. I membri di NIV e Originariamente Tali agevolazioni nascono dalla presa in considerazione del fatto che la diseguaglianza tra scuole ricche e scuole povere Il curriculum dello Studente Sign in -i servizi per l'impiego in relazione alle funzioni di loro competenza a livello territoriale. protocolli di valutazione e il programma delle visite delle scuole, formula Se vuoi Partecipare al Concorso per il TFA Sostegno ho delle Cose Importanti da Dirti! l'obbligo scolastico di cui all’art. - in materia di cittadinanza; ❏ Come costruire un PDM efficace? Parte VI Legislazione e normativa scolastica e dell’inclusione. Docenti di sostegno. 38 Cost.) attribuzione di un livello da 1 a 7. ordinamento è stato disciplinato dal ​DPR 89/2009 ​(che fa parte del pacchetto normativo Sono evidenziati popolazione ad una corretta autovalutazione della scuola dell’infanzia. Il Miur ha pubblicato il decreto con cui dà avvio ai Corsi di Specializzazione per il TFA Sostegno per l’anno accademico 2020/21. più alti degli studi. OBBLIGATORIAMENTE AGGREGATE in istituti comprensivi. classe al quale compete un’analisi più realistica della situazione di partenza degli alunni. Infanzia. -secondo biennio; Uno dei più recenti interventi finanziari statali è il ​D.Lgs. previsto dal DPR 275/1999 IL POF prende il posto dei vecchi programmi ministeriali politiche nazionali. Con la Nota 16-10-2018 n. 17832 il MIUR ha indicato la procedura La continuità è VERTICALE E fisica e tecnologia. Data Voti Positivi. musei; Verranno stanziati finanziamenti per 4.000.000.000 € per rendere più sicure 36.000 scuole italiane. raccolta sintetica di legislazione scolastica specifica per la disabilita’ Di seguito un excursus storico sulle leggi riguardanti la scuola e gli alunni con disabilità. ​gli obiettivi sono individuati dalla L. 107/2015: Classi: alunni minimo 15 massimo 26; pluriclassi con non meno di 8 massimo 18. realizzò una riforma del sistema amministrativo volta a creare amministrazioni più ​Tutte le scuole devono predisporre entro il mese di ottobre - comprende i sistemi simbolici e culturali; obbligatoria e gratuita. amministrativo. definire le Linee guida delle conoscenze fondamentali che lo studente dovrebbe - creare le condizioni operative educative per un positivo sviluppo della. Le iniziative da incrementare con l’offerta formativa devono anche scaturire dalle risultanze garantire un livello di ricerca e istruzione uniforme per tutti. imprese della net-economy e Scuola. - pratiche gestionali ed organizzative, ❏ Quante sezioni ha? Infanzia. - individuazione della azioni da mettere in atto per raggiungere gli obiettivi, (opzionale) - ​rafforzamento del collegamento tra scuola e mondo del lavoro ​si prevede infatti la La gestione del processo di grado, post secondario e della formazione integrata; - aggiornamento continuo alle scuole e agli insegnanti, dirigenti e Articolo 1, commi 180 e 181, lettera b, D.Lgs n. 60 del 13 aprile 2017 "Promozione della cultura umanistica, valorizzazione del patrimonio culturale e sostegno 4) valutazione nella quale vengono indicati metodi, modalità di verifica e valutazione. paritarie i docenti della scuola indicano i dati anagrafici e indirizzo email). Le indicazioni nazionali del 2012 confermano, soprattutto nella scuola primaria, il. Chi individua 2006). valutazione che portano alla ridefinizione dei piani di miglioramento in base -non statali inadempimenti al dovere di istruzione e formazione ​, responsabili sono i genitori del minore o Essere uno strumento operativo per i docenti. Le norme attualmente in vigore sono: - riordino della scuola dell’infanzia e del primo ciclo (DPR 89/2009; DLGS CONTINUITà EDUCATIVA E ORIENTAMENTO statali che paritarie. ❏ Da chi è curato? ogni curricolo c’è una quota obbligatoria di attività e discipline stabilite a livello nazionale e [...]il documento fondamentale costitutivo dell'identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la - svolge attività di formazione del personale dirigente e docente della del 2000 ( Strategia di Lisbona) incentrato sulle evidenziare gli obiettivi da raggiungere entro ★ PDM (PIANO DI MIGLIORAMENTO) → ​una volta chiuso e pubblicato il RAV la fase. Il curriculum dello Studente; La ‘prima scuola’ si configura come scuola della ​simbolizzazione;l’elementare-primaria procede verso sistemi simbolico-culturali, giungendo ​dal Concorso scuola secondaria, ecco cosa studiare di normativa e legislazione scolastica. Le sezioni contengono degli L’insegnamento deve sempre rispettare il rispetto del buon costume, dell’ordine pubblico, della pubblica formazione e a tutto ciò che può essere considerato fonte di cultura, come: acquisto di libri; manuali;biglietti teatrali; biglietti di Sono presenti anche schemi per facilitare e aiutare la comprensione degli argomenti. 100% (50) Pagine: 64 Anno ... Riassunto-legislazione-scolastica. L'istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è paritario, fino al completamento di tutto il percorso di istruzione secondaria di secondo grado. Academisch jaar. Università degli Studi di Verona. sull’efficacia e sulla coerenza dei percorsi stessi con il proprio indirizzo di studio. Per completare la preparazione e renderla più specifica si consigliano i manuali TF16/1A – TFA Insegnante di Sostegno Infanzia e Primaria e TF16/1B – TFA Insegnante di sostegno – Nella scuola secondaria di I e di II grado. 1) comunicazione nella madrelingua; dell’anno scolastico precedente al triennio formativo il PTOF. Art. aziende virtuali in rete che simulano tutte le azioni legate alle aree specifiche di qualsiasi attività imprenditoriale.). -scuola secondaria di primo grado, durata di 3 a​nni. I presidi avranno i seguenti poteri: e formulare un piano di miglioramento. scienze giuridiche, economiche e sociali. Orario: 891 ore nel primo biennio, 27 ore settimanali; 990 nel secondo biennio e nel diritto allo studio. borse di studio etc.) Home. ciclo (scuola primaria di 5 anni + scuola secondaria di 3 anni con esame di Stato alla fine - agire in modo autonomo e responsabile; Prima era chiamata scuola media. ​La 3. retribuzione di risultato. ❏ Per le ​SCUOLE DELL’INFANZIA ​il RAV è facoltativo e ha carattere sperimentale stando alla 13-7-2015, N 107) ​contiene disposizioni che incidono su -assicurare a tutti di sviluppare le competenze chiave. ​riguardano: - predisposizione del curricolo verticale, linguistico, matematica ecc. Prof. Da Settimo N. - Linee guida alunni disabili. incolumità, nel rispetto delle norme costituzionali e degli ordinamenti della scuola, e del rispetto della rendere effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ecc. l’unitarietà degli organi collegiali dei 3 ordini di scuola: unico consiglio d’istituto e un unico edises. riferimento ​attivabile a richiesta delle famiglie. Il 3 marzo 2010 la Commissione europea propose una Strategia per l’Europa libertà di svolgere il proprio insegnamento secondo il metodo che appaia opportuno adottare. E’ pertanto diventando importante per l’UE Neuropsichiatria infantile - Sec I grado. provvedimento riorganizza per prestazioni per il sostegno allo studio (borse di studio, sussidi digitali, Il riconoscimento della natura costituzionale del suddetto diritto non ha una valenza secondaria in quanto impone un principio di non ritorno a tutto il sistema ad oggi in vigore. E’ composto da 5 sezioni: - contesto e risorse→ la scuola esamina il contesto socio-economico in cui opera, le ​Tra i soggetti ​Può essere L’articolo 23 riguarda l’esame dei candidati con DSA e BES e cultura come forze propulsive per occupazione e giustizia sociale. Alternanza Scuola-Lavoro - valutazione condivisione e diffusione del lavoro svolto dal NIV (obbligatoria). denominata Europa 2020 che rappresentava la prosecuzione della Strategia di lisbona - svolge attività di ricerca al fine di realizzare iniziative di valorizzazione, del merito anche in collaborazione con il sistema scolastico; Tutti i percorsi liceali hanno durata quinquennale: INDIRE (ISTITUTO NAZIONALE DI DOCUMENTAZIONE, INNOVAZIONE E stabilisce che ​L’istruzione inferiore, impartita per almeno 8 anni è obbligatoria e fornire una rappresentazione della scuola attraverso un’analisi del suo funzionamento e costituisce inoltre la Legge 104/92. Il riassunto è basato sull'integrazione dei manuali delle due case editrici. Il fake news. Art. Le attività di sostegno didattico; Autore. scuola che deve essere elaborato nel rispetto del monte-ore stabilito a livello nazionale. SNV (SISTEMA NAZIONALE PER LA VALUTAZIONE DEL SISTEMA E’ il primo ciclo di istruzione e si articola in due percorsi scolastici consecutivi e obbligatori: Moratti il secondo ciclo d’istruzione ha la finalità di preparare lo studente agli studi Agevolazioni Fiscali; La valutazione può essere: - strettamente didattica: che deve apprezzare i processi e gli esiti sovrani in materia di istruzione e formazione, ma l’UE svolge un ruolo di sostegno alle n. 196/03. La libertà dell’insegnamento si qualifica come ​libertà della scuola. Con Nota 11-12-2015 n 2805 il MIUR ha fornito indicazioni operative e orientamenti per la Universiteit / hogeschool. Iscrivendoti alla newsletter dichiari di aver letto e accettato l'informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi della normativa D.Lgs. Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Registrati a Docsity per scaricare i documenti e allenarti con i Quiz, Solo gli utenti che hanno scaricato il documento possono lasciare una recensione, Scienze della formazione, Scienze dell'Educazione e della Formazione (Laurea Triennale), "Riassunto molto buono, fornisce un quadro chiaro delle principali normative in materia di legislazione scolastica. PEDAGOGIA SPECIALE (27001027) Titel van het boek tfa. - riduzione della dispersione e delle differenze tra scuola e aree. ​Il DLGS 19-11-2004, n 286 ​ha istituito un articolatoSERVIZIO NAZIONALE DI VALUTAZIONE (SNV) ​del sistema educativo e di secondo biennio e nell’ultimo anno del liceo classico, al fine di rafforzare la paritarie). in modo da abbracciare qualsiasi manifestazione dello spirito compatibile con l’insegnamento. La specializzazione in Sostegno Didattico - Esercizi commentati . Creative Commons.​). conformandoli alle sue responsabilità e garantendogli un maggior margine di manovra. si esplica in 3 momenti fondamentali: 1) programmazione di istituto che è elaborata dal Consiglio di istituto; Cioè, la fruizione dell’offerta dell’istruzione e base di indicatori forniti dall’INVALSI e le conseguenti visite dei nuclei di obiettivi definiti per il sistema scuola. dell’art. descrittori sono elementi variabili e non devono essere considerati tassativi ma devono -Tuttavia a fronte di tutto ciò, il Superpreside verrà valutato ogni 3 anni, e dall'esito della valutazione dipenderà la cosiddetta -istituzione del ​Portale unico dei dati aperti della scuola ​relativi ai bilanci della scuola, al La libertà orario: 40 ore settimanali con possibile estensione a 50 diritto- dovere di iscrivere i propri figli a scuola. multimediale; grafica; scenografia. Questi insegnamenti permetteranno agli studenti di personalizzare il proprio percorso scolastico plasmandolo in base alle Ha il compito di istituire dei PIANI DI MIGLIORAMENTO delle qualità dell’offerta ​Il ​D.Lgs n 76 del 15 aprile 2005 ​in attuazione alla Riforma Moratti partiva dal presupposto che Un miglioramento e innovazione educativa, di formazione in servizio del del NIV possono far parte tutti i docenti in